Sì, proprio così, avete capito bene, create alcuni prodotti da vendere in e-commerce. Quelli che funzionano meglio hanno un prezzo basso. È il caso dei 10 ingressi o delle 10 sedute di pilates vendute anche con lo sconto del 50% durante il Black Friday, direttamente dal sito. Per i PT, possono essere anche 3 sedute in promo.

Attenzione. l’idea è di non vendere al club, ma sul sito!

È così che abituate i clienti. Qui, in effetti, l’e-commerce la fa da padrone proprio in un mondo ormai governato dagli acquisti on-line e in futuro sarà sempre di più così.

Immaginate di offrire 10 ingressi o 10 sedute di pilates con lo sconto del 50% proprio durante la festa del Black Friday. In primo luogo, dovete considerare che rimane una grande occasione per generare tour. Poi fate provare il vostro servizio. E non è male. Infine, avete l’occasione di conquistare clienti che, successivamente, potrebbero essere disposti a comperare prodotti diversi a prezzi diversi. Ovviamente è la corretta gestione del cliente che fa la differenza. E anche non acquistassero nulla, parlerebbero bene di noi e questa è già una grande conquista. Non dite?

Il Black Friday e il Cyber ​​Monday sono i giorni più importanti dell’anno per molte aziende, che lavorano anche in e-commerce. Ovviamente il fitness è un settore ancora arretrato ma nulla vieta di anticipare i tempi con un sito adatto e impostando azioni semplici ma efficaci.

 Immaginate. Una signora cammina per strada e improvvisamente riceve un’offerta da voi e con un click può acquistare. È il futuro? No, è il presente. Solo che il fitness è rimasto al passato.