Se accettiamo il denaro dei clienti, è nostro preciso obbligo fornire il servizio che essi si aspettano. Noi siamo nel business del fitness e non in quello del noleggio di attrezzature per il fitness, a meno che non possediamo un club che vende fitness a soli 9,90 € al mese. In tal caso ciò che dovremmo limitarci a fare sarebbe di aprire le porte del club e indicare semplicemente dove si trovano gli attrezzi.

Ecco che per molti il prezzo sembra essere la chiave del successo. Niente di più sbagliato. Il prezzo è solo una componente del business e nemmeno la più importante. Il prezzo ha il solo compito di superare le aspettative dei clienti. Tutto qui. Perché poi vige la legge della domanda e dell’offerta.

Mi spiego meglio. Vendere biciclette a 199 € o a 1.900 € non cambia niente. Se il cliente dopo l’acquisto è contento, continuerai a vendere. Tutto qui. Poi, per la legge della domanda e dell’offerta ci sarà chi vende 1.000 bici a 199 € e chi vende 100 bici a 1.900 €. Come vedi il prezzo non è una variabile importante se il cliente non è contento dell’acquisto.

Sai chi fa veramente la differenza? Chi crea il prodotto migliore al prezzo più basso. Una bici spettacolare a 199 € e con un design innovativo. È sufficiente? No. Perché? Perché vince chi sa pubblicizzare meglio il miglior prodotto al miglior prezzo!